.......

.

Home

Caro Cliente ti Racconto lo Spirolazzo.

Lo Spirolazzo nacque circa dieci anni fa. Dalla mia personale esigenza di mangiare una pizza ripiena, tipo Calzone, che però non subisse in fase di cottura l’eccessiva umidità dei propri ingredienti. La prima forma di prova non fu uguale a quella odierna, la forma attuale fu un caso, mi piaceva e decisi di mantenerla nonostante le difficoltà di lavorazione che implicava. La preparazione  ma specialmente la cottura richiedono mediamente il triplo del tempo che s’impiega per una normale Pizza ed in particolar modo la cottura è fortemente vincolata ad una specifica zona del forno “massimo 5 Spirolazzi per cottura”.